Home Su

Orientamento universitario

Consulta anche la pagina 2

pag.2 Orientamento                       Area di servizio RAI lavoro e disabilità   Università Questionario interessi   Test di ammissione

Sette modi per dire Orientamento, sette filosofie diverse per garantire un servizio che viene ritenuto ormai imprescindibile per gli atenei. La struttura base dei servizi d’indirizzo per gli studenti è molto simile con servizi in entrata, in itinere e di supporto alle scelte post laurea. A cambiare, università per università, è la rete di servizi offerti.

Orientamento Universitario AlmaLaurea    Test ammissione università

Federico II. Il Centro di Ateneo per l’Orientamento, la Formazione e la Teledidattica denominato S.O.F.-Tel. (Servizio Orientamento, Formazione e Teledidattica) è nato per coordinare le risorse e delle competenze dell’Ateneo relativamente alle attività di orientamento, formazione e potenziamento dell’uso delle nuove tecnologie didattiche. Il Centro coordina e sviluppa le attività di guida all’accesso universitario, di tutorato, di supporto alla didattica, di potenziamento dell’uso di nuove tecnologie nella didattica, nonchè di avviamento al lavoro, di tirocini aziendali e “stage”, di corsi di formazione e informazione post-laurea e post-diploma. Interessante in percorso in entrata che prevede una banca dati degli istituti superiori della Regione Campania Hermes, la rete delle scuole della provincia di Napoli, il programma I.U.S.(Integrazione didattica Università-Scuole superiori), il programma di Orientamento Formativo (Pr.O.F.), Centri Orientamento presso le facoltà.
http://www.orientamento.unina.it/


Salerno. Si chiama Itaca il percorso proposto dall’ateneo di Salerno che si distingue per la possibilità di inserire il proprio nominativo nella banca dati E-placement dell’attività. Dalla pagina web dell’orientamento c’è la possibilità di scaricare il test di autovalutazione, consultare Opera (lo sportello virtuale con offerte di lavoro) e scaricare il bando per l’assegnazione di 85 borse di studio per stage fuori dall’ateneo

www.orientamento.unisa.it/



Caserta. Uno dei punti deboli della Sun è il sito dell’ateneo. E anche la sezione dedicata all’orientamento conferma questa carenza. Pochissime informazioni, limitate sostanzialmente all’offerta didattica.

www.unina2.it/



Parthenope. È al contrario ricco di informazioni il servizio Orientamento dell’ex Navale. Interessate, ad esempio, la possibilità di seguire pre-corsi di indirizzo. Lo sportello «Chi orienta chi» è aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e il martedì e il giovedi anche dalle 15 alle 17 presso la sede di via Ammiragio Acton.

http://www.uninav.it/



Orientale.
Chi ha fatto dell’orientamento uno dei propri punti d’eccellenza è l’Istituto Orientale che ha presentato il nuovo servizio l’anno scorso, innovando molto rispetto alla tradizione delle attività di indirizzo. Bella la pagina web, importante il Career service, il servizio di tutorato post laurea che si propone di indirizzare correttamente i laureati. Per chi vuole iscriversi d’obbligo consultare il Qu.Or.E., il questionario che valuta vocazioni e competenze. Tanti i servizi per chi è iscritto a partire da Infostudenti, counseling, tutorato, stage e tirocini e fuoricorso.
www.iuo.it/


Suor Orsola Benincasa. Pre, Intra e Post sono i tre indirizzi che propone il Sot (servizio orientamento e tutorato) che si segnala per il fatto di aver ottenuto la certificazione di qualità Iso 9001/2000. Da rimarcare la presenza di centri di orientamenti in ognuna delle facoltà, con una serie di sportelli aperti durante la settimana.

www.unisob.na.it/



Benevento. Si chiama Copus (Centro orientamento permanente dell’Università del Sannio) e testimonia dello sforzo che l’università beneventana compie in questo settore. Poche le indicazioni ma è chiaro che si tratta di un cantiere aperto da poco

www.unisannio.it/

pag.2 Orientamento

 

Home Su